Difende disabile insultato, aggredito

Un 26enne è intervenuto a difesa di un amico disabile insultato da una minorenne ubriaca, mentre a piedi a tarda sera raggiungeva il parcheggio per tornare a casa in auto con lui. A quel punto si è scatenata una rissa. Un gruppo di 5-6 ragazzi, alcuni minorenni a detta della vittima, ha aggredito a schiaffi, pugni e calci il ragazzo. E' avvenuto a Chiesa in Valmalenco (Sondrio). La vittima dell'aggressione del 'branco' ha presentato denuncia ai carabinieri dopo essere stato dimesso dall'ospedale Niguarda di Milano. A un primo accesso al Pronto soccorso all'ospedale di Sondrio, per le cure più urgenti, infatti, è stato trasferito al San Gerardo di Monza e, infine, alla struttura ospedaliera di Milano per la ricostruzione di uno zigomo danneggiato durante il pestaggio. L'aggressione è probabilmente stata innescata dell'abuso di alcol dei ragazzi. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villa di Chiavenna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...